A proposito di Tamata


Nel corso degli anni tantissimi clienti ci hanno chiesto cosa significasse la parola “Tamata” che dà il nome al nostro Ristorante.

Prima di tutto bisogna dire che “tamata” è una parola polinesiana, che significa “tentare”.

Tamata, però, è anche il nome dell’ultima barca appartenuta a Bernard Moitessier, il primo a circumnavigare il globo senza effettuare alcuno scalo e uno dei più notevoli navigatori in solitaria. A questa barca (e all’alleanza con il mare e la natura) Bernard dedicherà la sua autobiografia “Tamata e l’Alleanza”. Sempre con questa barca compì le sue campagne in favore dell'ecologia e del disarmo nucleare.

Abbiamo ereditato questo nome e con fierezza la abbiamo mantenuto. Nel suo significato c’è l’essenza della nostra avventura: siamo arrivati qui nel 2008 tentando l’impossibile, superando ogni tipo di ostacolo (come fece lo stesso Moitessier) per seguire le nostre passioni. E ancora oggi siamo qui, sfidando ancora tante avversità, certo… ma continuando a volerlo fare con la stessa (e forse maggiore) passione che 10 inverni fa ci spinse ad abbandonare tutte le nostre “sicurezze” per rincorrere un sogno.

L’incoscienza, la determinazione e un pizzico di fortuna ci hanno premiato…

A proposito di noi


Giornaliera e’ la ricerca dei prodotti che compongono il nostro menù: prodotti legati al territorio che ci ospita, alla loro stagionalità e qualità, coltivati, allevati e pescati intorno a noi, privilegiando sempre il biologico, il rispetto dell’ambiente e degli animali.

La trasformazione delle materie prime si svolge attraverso tecniche di cottura, sia classiche che moderne, che ne valorizzino al massimo le proprietà organolettiche. Ogni piatto viene ragionato e realizzato in base alle sue peculiarità e gli abbinamenti che accompagnano la materia principale vengono proposti per definire al meglio la storia che lo Chef, attraverso ogni portata, vuole raccontare.

Alla ricerca del cibo, si affianca quella dei vini che compongono la nostra Carta: 160 etichette, tra vini locali, nazionali e internazionali, con un occhio di riguardo alle bollicine e ai vini bianchi, selezionati per accompagnare al meglio le portate del Menù e privilegiando produttori che, come noi, lavorano con il cuore e non solo con la testa.

Quella eno-gastronomica è per noi una grande passione, che ci porta ogni giorno in cucina sin dal primo mattino, partendo con la preparazione del pane a lievitazione naturale, per uscirne solo a tarda sera dopo il servizio, con le ultime raccomandazioni ai produttori e fornitori per il giorno seguente.

Tutto questo è il Tamata, un ristorante curato ed informale, gestito dallo chef e patron Fabio Molinari, dove potrete gustare una ricercata selezione di piatti di pesce, di carne e di dessert.

Siete i benvenuti in casa nostra e buona degustazione…

Tamata Ristorante tripdadvisor Tamata Ristorante facebook Tamata Ristorante twitter Tamata Ristorante instagram